Lac de puy vachier (Rifugio Chancel)

L’itinerario proposto parte dalla cittadina di La Grave, un piccolo comune francese situato nel bellisimo parco nazionale degli Écrins e conduce inizialemente al "Lac de Puy Vachier" ed infine al Rifugio Chancel. Il trekking è impegnativo per la distanza da percorrere ma ripaga con il bellissimo panorama sui ghiacciai del massiccio montuoso della Meije. Il percorso è sempre ben segnalato e non presenta particolari difficoltà. In cima è possibile raggiungere anche la tappa intermedia della teleferica che da La Grave porta al ghiacciaio.


Lunghezza [Km]: 6.2
Dislivello [metri]: 670
Tempo di Salita [ore]: 03:00
Tempo Totale [ore]: 05:00
Difficoltà   Escursionisti
Punto di Partenza: La Grave
Latitudine : 45.044534
Longitudine: 6.303339
Punto di Arrivo: Lac de puy vachier (Rifugio Chancel)
Latitudine : 45.026814
Longitudine: 6.271268

PREVISIONI METEO NON TROVATE, INSERIRE MANUALMENTE IL NOME DELLA LOCALITA'

Meteo Abbateggio

Giunti a La Grave provenendo da Brianchon attraverso la strada statale D1091, seguire la strada principale sino a raggiungere i parcheggi della teleferica. Il punto di partenza del percorso è situato nel parcheggio più basso ed a sinistra della teleferica ad una decina di metri (Fig. 1).

Fig. 1a- Partenza del sentiero.

Fig. 1b - Teleferica che conduce al ghiacciaio.

Seguire l'indicazione per il "Lac de Puy Vachier" e scendere lungo il sentiero che alternandosi con una scalinata in metallo conduce ad un ponticello di legno (Fig. 2).

Fig. 2 - Ponticello di legno.

Superato il ponte iniziare la salita svoltando a sinistra ed al primo bivio svoltare a destra seguendo la strada sterrata che si immette nel bosco (Fig. 3).

Fig. 3 - Bivio. Svoltare a destra..

Dopo circa 1300 metri si incontra un bivio che occorre superare a destra seguendo le indicazioni per il lago (Fig. 4).

Fig. 4 - Seguire le indicazioni per il lago svoltando a destra..

Durante la salita occorre prestare attenzione ai cartelli rotondi bordati di verde che indicano il percorso da seguire a differenza di quelli bordati di rosso che invece segnalano il percorso da MTB.

Al termine di una impegnativa salita, al bivio svoltare a sinistra (Fig. 5).

Fig. 5 - Dopo l'impegnativa salita svoltare a sinistra seguendo i cartelli bianchi bordati di verde..

Proseguire seguendo i cartelli bianchi bordati di verde (Fig. 6-7-8).

Fig. 6 - Salita a sinistra.

Fig. 7 - Proseguire seguendo il segnale.

Fig. 8 - Salire a sinistra.

Dopo questo primo tratto di salita, il percorso diminuisce la sua pendenza e prosegue attraverso un rilassante tratto boschivo che passa sotto la teleferica (Fig. 9-10).

Fig. 9 - Svoltare a destra seguendo le indicazioni per il lago.

Fig. 10 - Teleferica.

Durante la salita nel bosco seguire il sentiero che sale mantenendosi a destra (Fig. 11-12).

Fig. 11 - Mantenersi a destra al bivio.

Fig. 12 - Mantenersi a destra al bivio.

Al termine del tratto boschivo, il sentiero si apre ed è possibile scorgere il massiccio montuoso della Meije. Proseguendo lungo il sentiero che rimane sempre ben visibile si raggiunge il lago (Fig. 13).

Fig. 13 - Arrivo al lago.

Dopo una meritata sosta è possibile raggiungere il Rifugio Chancel in circa 30 minuti proseguendo la salita sulla destra. In cima è possibile ammirare il panorama mozzafiato e scorgere il ghiacciaio (Fig. 14- 15).

Fig. 14 - Rifugio Chancel.

Fig. 15 - Il ghiacciaio della Meije.

 

Per visualizzare i commenti e/o votare l'itinerario è necessario registrarsi ed effettuare il login.