Colle Chabaud

Il percorso che conduce al Colle Chabaud è semplice in quanto in parte su una larga strada sterrata ed in parte su un sentiero in mezzo ai prati. La meta è un ampio colle circondato dalle montagne con una vasta distesa prativa dal quale è possibile proseguire per raggiungere il territorio francese.


Lunghezza [Km]: 5.3
Dislivello [metri]: 544
Tempo di Salita [ore]: 02:22
Tempo Totale [ore]: 03:12
Difficoltà   Turisiti
Punto di Partenza: Rhuilles
Latitudine : 44.90611267089844
Longitudine: 6.833047389984131
Punto di Arrivo: Colle Chabaud
Latitudine : 44.88478469848633
Longitudine: 6.793988227844238

PREVISIONI METEO NON TROVATE, INSERIRE MANUALMENTE IL NOME DELLA LOCALITA'

Meteo Abbateggio

Per raggiungere il punto di partenza occorre percorrere la strada statale SP215 che da Bousson conduce a Thures. Giunti all'inizio del paese svoltare a destra nella strada sterrata con indicazioni "Rhuilles". Raggiunta la borgata, proseguire sempre lungo la strada che, dopo la chiesetta, volge verso sinistra e poi nuovamente verso destra. Qui è possibile parcheggiare l'auto, e proseguire a piedi attraversando il ponticello di pietra che si trova sulla destra (Fig. 1).

Fig. 1 - Partenza del sentiero.

Dopo poche decine di metri occorre salire lungo la strada sterrata che svolta a sinistra seguendo le indicazioni per il "Colle Chabaud" (Fig. 2).

Fig. 2 - Indicazioni per il Colle Chabaud, svoltare a sinistra.

Il sentiero prosegue in mezzo al bosco con una pendenza costante e leggermente impegnativa sino a raggiungere una piccola borgata con parecchi edifici diroccati (Fig. 3).  

Fig. 3 - Piccola borgata.

Superati gli edifici occorre svoltare sul piccolo sentiero sulla sinistra che costeggia il "Rio Chabaud" (Fig. 4).

Fig. 4 - Bivio dopo gli edifici, svoltare a sinistra.

Il sentiero adesso sale con una pendenza decisamente inferiore e continua costeggiando il rio sino ad attraversarlo (Fig. 5).

Fig. 5 - Attraveramento del "Rio Chabaud".

Il percorso, dopo aver poggiato leggermente sulla destra, prosegue con dei sali-scendi in un bel vallone attorniato dalle montagne. Continuare diritto, e dopo aver riattraversato il rio (è possibile superare il corso d'acqua attraverso un ponticello di legno (Fig. 6)) si incontra nuovamente un indicazione in legno.

Fig. 6 - Ponticello di legno, in alto a sinistra, che consente l'attraversamento del rio.

Con una la leggera salita il percorso conduce alla meta, segnalata da un palo ed una pietra indicante il confine francese (Fig. 7).

Fig. 7 - Indicazione Colle Chabaud (2228 mt) e confine francese.

Proseguendo è possibile scendere nella località "Le Bourget" in Francia (Fig 8). 

Fig. 8 - Discesa verso la località "Le Bourget" in Francia.

 

Per visualizzare i commenti e/o votare l'itinerario è necessario registrarsi ed effettuare il login.